Stoner

7249211

Titolo: STONER

Autore: John Williams

Casa editrice: Fazi Editore

Anno di pubblicazione: edizione 2016

Prezzo: € 15,00

 

LA MIA RECENSIONE

Ho letto questo libro in circa un mese sfruttando le pause (minime) consentite dalla vita da neomamma 😉

Consigliatomi da un librario, devo ammettere che il romanzo di Williams non delude le aspettative di chi si appresta a leggerlo. Protagonista della vicenda è William Stoner: uomo semplice e senza grandi qualità che lavora con passione come docente all’Università di Columbia. Stoner conduce una vita semplice e senza grandi pretese: sposato con Edith (donna fragile e perennemente insoddisfatta), padre della piccola Grace e Insegnante presso una prestigiosa semplicità. Continua a leggere

A te…

In queste giornate di occhiaie, di notti infinite con pochissime ore dormite e di giornate tutte uguali scandite da biberon/pannolino è stata dura trovare del tempo libero ma finalmente eccomi qui a dedicarti il tuo primo articolo. Nei 9 mesi di attesa ho avuto un sacco di occasioni per immaginarti: il mio bambino immaginato era scuro, con gli occhi grandi come il suo papà e una testa dura quasi come quella della mamma. unnamed

Il 19 giugno alle 16.11 sei arrivato dopo un lungo travaglio e mi hai dimostrato di aver indovinato il tuo aspetto fisico (di tutti i visi che potevi scegliere hai optato sicuramente per il più bello) ma hai superato la mia previsione per quanto riguarda il carattere: sei dolcissimo in certi momenti ma cocciuto e determinato se decidi che qualcosa non ti va (il reparto di ostetricia della San Giuseppe ricorderà a lungo i tuoi pianti notturni). La stessa forza che hai dimostrato nel volerti aggrappare alla vita quando le statistiche e i medici dicevano che la tua mamma avrebbe fatto molta fatica a rimanere incinta.

Eppure tu eri là: una meravigliosa stellina luminosa che illuminava il buio dell’ecografo e che, mese dopo mese, è diventata la stupenda creatura che sei adesso e che posso stringere tra le mia braccia fragili. Tiè. Durante i 9 mesi nella pancia hai goduto della gioia di essere atteso con infinito amore (che hai sempre saputo corrispondere con i tuoi calcetti e i tuoi movimenti) e sei stato talmente fortunato da essere sempre circondato da libri e persone adorabili grazie al lavoro della tua mamma. L’augurio che io ti faccio è di saper amare ed essere sempre avvolto, come in questi primi attimi, da affetto ed allegria. Sorridi alla vita perché con la tua nascita hai reso il mondo un luogo infinitamente più bello. L’augurio che invece mi faccio è di imparare ad essere più paziente e capire che le tue necessità, per ora, sono molto diverse da quelle che io e il tuo papà abbiamo avuto finora. Sii sempre curioso e non smettere mai di imparare e di esprimere le tue passioni perché in questo mondo che ci vuole un po’ bigotti si salva solo chi usa la propria testa in maniera autonoma. Svegliati ogni giorno con la speranza che possa essere una giornata meravigliosa, goditi il sole che accarezza il viso nelle giornate estive (come quella in cui sei nato), sbuffa perché fuori piove e non si può uscire, trova, tra le tante che ti verranno proposte, le cose che ti faranno stare bene (che saranno poche e proprio per questo ancora più preziose) e ricordati sempre che ci saranno la tua mamma ed il tuo papà a sostenerti nel momenti bui e faticosi che la vita ti riserverà.

Ed infine, come sempre, grazie per esserti fatto trovare e averci scelto come genitori.

Buon primo mese di vita piccolo Gabriele.

La tua mamma

Da dove la vita è perfetta

_da-dove-la-vita-1490054376

Titolo: Da dove la vita è perfetta

Autore: Silvia Avallone

Casa editrice: Rizzoli

Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo: € 19,00

LA MIA RECENSIONE

Questo libro sarà per me indimenticabile perché l’ho letto poche ore prima di rompere, all’improvviso, le acque (in largo anticipo sulla tabella di marcia) e conoscere Gabriele, l’amore della mia vita ❤

Consigliata dalla mia collega Cristina ho letto con entusiasmo questo libro di Silvia Avallone che tratta con infinita delicatezza e, allo stesso tempo, con molta durezza il tema della maternità. Continua a leggere

Non parlare con la bocca piena

arton146685-a22bf

Titolo: Non parlare con la bocca piena

Autore: Chiara Francini

Casa editrice: Rizzoli

Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo: € 18,00

LA MIA RECENSIONE

Adoro Chiara Francini in qualità di attrice e ho letto con piacere il suo romanzo d’esordio. La storia di Chiara non ha niente di straordinario e forse, proprio per questo motivo, è facile immedesimarsi ed imparare ad apprezzarla. Continua a leggere

Le mamme ribelli non hanno paura

88116734379788811673439-1-300x451

Titolo: Le mamme ribelli non hanno paura

Autore: Giada Sundas

Casa editrice: Garzanti

Anno di pubblicazione: 2017 

Prezzo: € 16,40

LA MIA RECENSIONE

Giada Sundas, che meravigliosa scoperta!!!!! Un’autrice che porta una ventata di freschezza e allegria!!!! Essendo in dolce attesa ho letto con molta curiosità questo libro che mi ha regalato qualche ora di allegria e profonde riflessioni sul meraviglioso percorso della gravidanza e sull’emozione di diventare mamma. Il libro descrive la gravidanza di Giada, dal momento del test positivo, e i primi anni di vita della sua meravigliosa bimba Mya. Ho riso tantissimo (e mi sono immedesimata, ahimè) durante le descrizioni degli esami e delle visite. Il passaggio che più mi ha divertita è stata la dieta ideata dal ginecologo (così crudele da fare concorrenza al mio):

Andai al supermercato con la lista della spesa per il mio nuovo regime alimentare e comprai pasta di farina di compensato, cornflakes d’avena da bagnare nelle lacrime e tonno al naturale così tenero che si taglia con una falce. Continua a leggere

Sono cose da grandi

4145vkOdfiL._SX321_BO1,204,203,200_

Titolo: Sono cose da grandi

Autore: Simona Sparaco

Casa editrice: Einaudi

Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo: € 12,00

LA MIA RECENSIONE

Simona Sparaco è, a mio giudizio, una delle autrici più profonde del panorama letterario italiano. Ho avuto modo di conoscerla ed apprezzarla per la prima volta con la lettura di “Nessuno sa di noi” e, anche con questo nuovo romanzo breve, non mi ha delusa. Il libro è la “lettera” che Simona decide di scrivere al figlio Diego per aiutarlo a superare e per cercare di giustificare quanto sta succedendo nel mondo intorno a noi. Continua a leggere

Una perfetta sconosciuta

Una-perfetta-sconosciuta-cover

Titolo: Una perfetta sconosciuta

Autore: Alafair Burke

Casa editrice: Piemme

Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo: € 18,50

LA MIA RECENSIONE

Avendo trovato molto piacevole “La ragazza nel parco” mi sono affrettata a leggere la nuova creazione di Alafair Burke. Un thriller soft e psicologico che ricalca un po’ le caratteristiche del primo romanzo. Protagonista della vicenda è Alice, una ragazza in cerca di lavoro, che si ritrova a dirigere una galleria d’arte che rappresenta un artista bizzarro e dall’inventiva non convenzionale. Continua a leggere

Ci vediamo tra nove mesi

61WHJOp7ORL._AC_UL320_SR212,320_.jpg

Titolo: Ci vediamo tra nove mesi

L’esilarante racconto della gravidanza vista dal bambino

Autore: Sabine Davion-Marin

Casa editrice: Armenia

Anno di pubblicazione: 2016

Prezzo: € 10,00

LA MIA RECENSIONE

Ecco la mia comfort zone di letture dell’ultimo periodo. Ebbene si: per chi ancora non lo sapesse a luglio diventerò una bibliotecaria precaria mamma ❤

E’ in arrivo il piccolo Gabriele e in questi mesi di dolce attesa ho deciso di dedicarmi a qualche lettura, consigliatami da amiche neomamme o appanzate, per entrare (sempre in maniera scherzosa) nel magico mondo della maternità. “Ci vediamo tra nove mesi” è un divertente racconto che descrive la gravidanza dal punto di vista del bambino nella pancia. Dal concepimento, alle avventure durante i nove mesi di permanenza fino all’emozionante momento del parto. Continua a leggere

L’amore è un difetto meraviglioso

2013-04-22-amore_un_difetto_meraviglioso_HD

Titolo: L’amore è un difetto meraviglioso

Autore: Graeme Simsion

Casa editrice: Longanesi

Anno di pubblicazione: 2013

Prezzo: € 14,90

LA MIA RECENSIONE

Questo libro mi aveva incuriosito fin dall’uscita in libreria nel 2013; settimana scorsa ne ho trovata una copia in una cassetta dedicata al bookcrossing (conoscete questo interessante esperimento editoriale?) e ho deciso di portarlo con me e leggerlo. Un libro piuttosto leggero in un periodo in cui fatico molto a concentrarmi nella lettura. L’idea su cui si fonda la storia è molto originale: Don Tillman, professore di Genetica presso l’Università di Melbourne, decide di concentrare la propria energia e le proprie conoscenze nella ricerca della sua anima gemella. Continua a leggere

La gemella sbagliata

978885665722HIG_eed2830108a82108b9c6a18115826b11

Titolo: La gemella sbagliata

Autore: Ann Morgan

Casa editrice: Piemme

Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo: € 19,50

LA RECENSIONE DI LISA

Romanzo d’esordio davvero notevole. Scorrevole e avvincente: si entra facilmente nella trama e nella testa di Helen. Si prova, leggendo, la sua disperazione nell’essere intrappolata in un’identità  che non le appartiene. Si sente la fiamma dell’odio che inizia a crescere e ci si abbandona all’inevitabile susseguirsi degli eventi. Non penso sia facile costruire questa trama senza confondere il lettore che deve destreggiarsi tra passato e presente e tra due gemelle ‘scambiate’. Ann ci è riuscita magistralmente. Nel passato abbiamo il racconto in prima persona di Helen e questo aiuta ad assorbire meglio tutte le emozioni e il dramma. Il presente, invece, è il romanzo più classico che si evolve a braccetto col passato. Le pagine si divorano e non risulta mai noioso. Ci sono sicuramente alcuni punti un po’ oscuri, poco contestualizzati o approfonditi, ma nell’insieme non rovinano il risultato finale. Un thriller psicologico promosso a pieni voti. Continua a leggere