Da dove la vita è perfetta

_da-dove-la-vita-1490054376

Titolo: Da dove la vita è perfetta

Autore: Silvia Avallone

Casa editrice: Rizzoli

Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo: € 19,00

LA MIA RECENSIONE

Questo libro sarà per me indimenticabile perché l’ho letto poche ore prima di rompere, all’improvviso, le acque (in largo anticipo sulla tabella di marcia) e conoscere Gabriele, l’amore della mia vita ❤

Consigliata dalla mia collega Cristina ho letto con entusiasmo questo libro di Silvia Avallone che tratta con infinita delicatezza e, allo stesso tempo, con molta durezza il tema della maternità. I protagonisti sono molteplici: Adele, ragazzina ingenua e spensierata che si ritrova a dover prendere una decisione più grande di lei che la trasformerà da adolescente in donna; Manuel che è l’emblema del ragazzo strafottente che vive in un quartiere periferico della città di Bologna; Dora e Fabio che sono una coppia innamorata che la vita ha sottoposto alla dura prova dell’infertilità ed infine Zeno, un ragazzo sensibile e introverso che conduce una vita difficile e ben lontana da quella da lui desiderata. Personaggi all’apparenza molto diversi tra loro si ritrovano ad avere in comune il desiderio di ricercare e voler creare una famiglia. Ho adorato dalla prima all’ultima pagina lo stile incisivo e senza fronzoli dell’autrice che conoscevo per fama ma non avevo mai avuto l’occasione di leggere. Una scrittura pulita ed emozionante capace di portare il lettore nell’intricato universo di sensazioni ed emozioni dei personaggi. Una meravigliosa scoperta letteraria che mi sento sicuramente di consigliare.

Questa recensione la dedico all’amore della mia vita che giusto una settimana faceva il suo rumoroso ingresso nella mia vita sconvolgendola e dandole il senso che avevo sempre ricercato. Grazie per esserti fatto trovare. La tua mamma ❤

IL MIO VOTO (DA 1 A 10) E’… 10

Semplicemente bellissimo. Un libro che entra nel profondo del cuore ed è impossibile dimenticare.

LA RECENSIONE DI IBS

C’è un quartiere vicino alla città ma lontano dal centro, con molte strade e nessuna via d’uscita. C’è una ragazzina di nome Adele, che non si aspettava nulla dalla vita, e invece la vita le regala una decisione irreparabile. C’è Manuel, che per un pezzetto di mondo placcato oro è disposto a tutto ma sembra nato per perdere. Ci sono Dora e Fabio, che si amano quasi da sempre ma quel “quasi” è una frattura divaricata dal desiderio di un figlio. E poi c’è Zeno, che dei desideri ha già imparato a fare a meno, e ha solo diciassette anni. Questa è la loro storia, d’amore e di abbandono, di genitori visti dai figli, che poi è l’unico modo di guardarli. Un intreccio di attese, scelte e rinunce che si sfiorano e illuminano il senso più profondo dell’essere madri, padri e figli. Eternamente in lotta, eternamente in cerca di un luogo sicuro dove basta stare fermi per essere altrove.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...