Ci vediamo tra nove mesi

61WHJOp7ORL._AC_UL320_SR212,320_.jpg

Titolo: Ci vediamo tra nove mesi

L’esilarante racconto della gravidanza vista dal bambino

Autore: Sabine Davion-Marin

Casa editrice: Armenia

Anno di pubblicazione: 2016

Prezzo: € 10,00

LA MIA RECENSIONE

Ecco la mia comfort zone di letture dell’ultimo periodo. Ebbene si: per chi ancora non lo sapesse a luglio diventerò una bibliotecaria precaria mamma ❤

E’ in arrivo il piccolo Gabriele e in questi mesi di dolce attesa ho deciso di dedicarmi a qualche lettura, consigliatami da amiche neomamme o appanzate, per entrare (sempre in maniera scherzosa) nel magico mondo della maternità. “Ci vediamo tra nove mesi” è un divertente racconto che descrive la gravidanza dal punto di vista del bambino nella pancia. Dal concepimento, alle avventure durante i nove mesi di permanenza fino all’emozionante momento del parto. L’aspetto che più mi ha colpita è stato il rendersi conto di come un esserino di pochi centimetri sia già talmente legato alle abitudini e alle sensazioni della propria mamma. Avere due cuori al posto di uno che battono quasi all’unisono è davvero un miracolo e una magia e ogni donna che ha la fortuna di provare queste emozioni dovrebbe esserne eternamente grata in quanto non a tutte, purtroppo, è concesso questo privilegio.

Sebbene il libro lanci molto spunti di riflessione il tono generale è sempre molto allegro e leggero. Il bimbo, allibito da certi atteggiamenti della mamma, descrive le situazioni strane nelle quali si ritrovano i suoi futuri genitori: le visite dal ginecologo, la scelta e il montaggio della carrozzina e lo stravolgimento della casa per renderla un nido accogliente. Mi sono immedesimata tantissimo con la protagonista in quanto, essendo al 7 mese di gravidanza, anche io insieme a mio marito sto cercando di capire le necessità della piccola scimmietta che arriverà a rivoluzionare le nostre vite. Tiralatte, paracapezzoli, riduttore per il lettino, sterilizzatore sono solo alcuni degli strani oggetti che mi sono ritrovata su varie liste e che non sapevo nemmeno esistessero. Un mondo magico e complicato nel quale si ha un po’ paura ad entrare ma che, tutto sommato, già fa parte della natura delle donne senza che loro neppure lo sappiano. Un libro simpatico e ben scritto che sicuramente resterà un piacevole ricordo di questa meravigliosa avventura lunga 9 mesi ❤

IL MIO VOTO (DA 1 A 10) E’… 10

Scritto bene, divertente e allo stesso tempo estremamente profondo. Consigliatissimo!!!!

LA RECENSIONE DI IBS

Ogni donna vorrebbe condividere con il mondo intero il momento della gravidanza, esperienza che ritiene unica, profonda e indimenticabile. Giornaliste, star e scrittrici hanno scritto fiumi di parole sul loro pancione: le sensazioni, i malesseri e i timori dei nove mesi precedenti il parto. Tutti ne sono coinvolti: partner, medici, familiari e amici, tranne il bambino che sta per venire al mondo! Questo libro finalmente capovolge il punto di vista della gestazione. Non è più la mamma la protagonista indiscussa, ma il bimbo che sta crescendo nel suo ventre. Un esserino che ascolta i discorsi dei genitori e dei ginecologi, e gli orribili commenti di chi attornia la futura mamma, e sente il suo corpo crescere piano piano…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...