Il cacciatore silenzioso

51xa1dchssl

Titolo: Il cacciatore silenzioso

Autore: Lars Kepler

Casa editrice: Longanesi

Anno di pubblicazione: 2016

Prezzo: € 19,90

LA RECENSIONE DI LISA

Primo romanzo che leggo di Lars Kepler e sesto della serie con protagonista Joona Linna. I richiami con i libri precedenti sono minimi e irrilevanti ai fini della storia. Il ritmo è alto con diversi momenti di suspense e azione. Le pagine scorrono bene e veloci. La trama è decisamente ben costruita: gli indizi emergono pian piano, dopo diversi colpi di scena e il colpevole rimane ben nascosto fino al momento in cui l’autore decide di svelarlo e questa mossa rende ancora più forte la tensione della parte finale. Se devo trovare dei difetti direi che sono stati inseriti dei capitoli ‘inutili’ ai fini della storia: ci sono personaggi e vicende senza una vera collocazione nell’intreccio. Inoltre il finale presenta delle lacune: buchi nella narrazione e comportamenti poco realistici, oltre a risultare un po’ diluito. In generale è un thriller molto avvincente, ben costruito e con diversi colpi di scena, ma l’autore avrebbe potuto benissimo tagliare un centinaio di pagine. 

IL VOTO DI LISA (DA 1 A 10) E’… 9

LA RECENSIONE DI IBS

Joona Linna e l’agente speciale Saga Bauer sono costretti a collaborare in segreto per fermare il «cacciatore silenzioso» prima che sia troppo tardi.
È alto, silenzioso e con gli occhi colore del ghiaccio. Registra tutto ciò che gli accade intorno, il suo spirito di osservazione è sicuramente fuori dal comune. Le sue origini finlandesi lo rendono un po’ un outsider nella polizia svedese, ma le sue abilità sono tali da non lasciare repliche. Il suo nome è Joona Linna ed è l’ispettore capo della polizia di Stoccolma. Joona Linna è tenace, duro e senza paura. Ha un passato molto doloroso, a cui fa appello quando deve recuperare quel senso della giustizia che sempre accompagna le sue indagini. Spesso i casi che prende in carico riflettono questo passato. È un uomo di ampie vedute e non disdegna di prendere in considerazione metodi poco “ortodossi” o poco “scientifici” nella risoluzione dei suoi casi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...