Nessuno sa di noi

nessuno-sa-di-noi-copertina-PNJ97I1E

Titolo: Nessuno sa di noi

Autore: Simona Sparaco

Casa editrice: Giunti

Anno di pubblicazione: edizione 2014

Prezzo: € 6,90

LA MIA RECENSIONE

Ci sono attimi che cambiano la vita per sempre. Per Luce, giornalista freelance, sono principalmente due: il primo è quando scopre di essere incinta dopo anni di ricerca e il secondo è quando scopre che il suo bambino ha una grave malformazione congenita ed è destinato a morire. La vita e la morte sono, infatti, i due elementi chiave del libro che continuano ad alternarsi grazie ai pensieri della giovane donna che si trova a dover abortire nonostante il suo cuore le suggerisca tutt’altra scelta. Struggente e di una tristezza disarmante è il momento in cui Luce vede il suo bambino per l’ultima volta sul monitor ecografico. Per l’intera durata del romanzo ci si ritrova a soffrire insieme a Luce e Pietro, la classica coppia di brave persone che sarebbero stati degli ottimi genitori. L’autrice riesce, con parole semplici, a descrivere alla perfezione emozioni e situazioni che nessuna persona dovrebbe mai trovarsi ad affrontare e proprio per questo motivo consiglio a qualsiasi donna (ma forse ancora anche di più a qualsiasi uomo) la lettura di questo libro. Un romanzo che aiuta a capire che la maternità non sempre è cosi scontata come si potrebbe immaginare e che la forza di una donna trova sempre e comunque il modo di emergere.

IL MIO VOTO (DA 1 A 10) E’… 10

Triste ma bellissimo. Probabilmente da leggere in momenti particolari della propria vita. Primo romanzo che leggo di Simona Sparaco, nonostante l’avessi sentita più volte nominare, che sicuramente rappresenta una meravigliosa scoperta tra le voci femminili dell’editoria italiana.

LA RECENSIONE DI IBS

Quando Luce e Pietro si recano in ambulatorio per fare una delle ultime ecografie prima del parto, sono al settimo cielo. Pietro indossa persino il maglione portafortuna, quello tutto sfilacciato a scacchi verdi e blu delle grandi occasioni. Ci sono voluti anni per arrivare fin qui, anni di calcoli esasperanti con calendario alla mano, di “sesso a comando”, di attese col cuore in gola smentite in un minuto. Non appena sul monitor appare il piccolo Lorenzo, però, il sorriso della ginecologa si spegne di colpo. Lorenzo è troppo “corto”. Ha qualcosa che non va. Comincia così il viaggio di una coppia nella nebbia di una realtà sconosciuta. Luce e Pietro sono chiamati a prendere una decisione irrevocabile, che cambierà per sempre la loro vita e quella di chi gli sta intorno. Qual è la cosa giusta quando tutte le strade li conducono a un vicolo cieco? E l’amore fino a che punto potrà salvarli? “Nessuno sa di noi” è la storia della nostra fragilità. Di un mondo che si lacera come carta velina e di un grande amore che tenta in ogni modo di ricomporlo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...