Io prima di te

33dv2m9

Titolo: Io prima di te

Autore: Jojo Moyes

Casa editrice: Mondadori

Anno di pubblicazione: 2013

Prezzo: € 14,90

LA MIA RECENSIONE

Questa volta vi frego tutti perché io questo libro l’ho letto molto prima che impazzasse nelle classifiche in vista dell’uscita del film (strappalacrime) prevista per il mese di giugno. Una storia d’amore toccante e profonda tra la ventiseienne Louisa Clark e il trentacinquenne William Traynor, tetraplegico costretto a passare la sua esistenza su una sedia a rotelle in seguito ad un terribile incidente. William fatica a ritrovare l’uomo potente e di successo che era stato in passato e questo suo rifiuto è ancora più evidente nel modo in cui si pone verso gli altri. Avendo una mente molto analitica, William ha programmato tutto: come trascorrere gli ultimi mesi che ha deciso di vivere, come salutare i suoi genitori e come gestire la “dolce morte” che lo accoglierà in un istituto con cui si è messo in contatto. Non ha calcolato, tuttavia, come l’arrivo di Louisa, sua assistente sanitaria, possa rivoluzionare la vita e, forse, ridare un senso a quello che sembrava perso per sempre. Il rapporto di lavoro tra i due, con il susseguirsi dei capitoli, si trasforma velocemente in amicizia e poi in amore. Jojo Moyes conduce magistralmente il lettore, per tutta la durata del romanzo, in una serie di domande e riflessioni che possono essere sintetizzate in un unico pensiero: fino a quando vale la pena vivere? Non vi anticipo nulla della decisione di William e non mi azzardo a dare nessun giudizio sul tema dell’eutanasia troppo complesso e personale per poter essere analizzato in una banale recensione come vuole essere la mia. Concludo riportando una citazione tratta dal libro che penso racchiuda l’essenza di questa bella e profonda storia d’amore: “Sei scolpita nel mio cuore, fin dal primo giorno in cui sei arrivata… Tu hai cambiato la mia vita molto di più di quanto questo denaro potrà mai cambiare la tua. Non pensare a me troppo spesso. Non voglio pensarti in un mare di lacrime. Vivi bene. Semplicemente, vivi”.

IL MIO VOTO (DA 1 A 10) E’… 8

Attenzione: premunirsi di una scorta di fazzoletti prima di cominciare la lettura. Non vedo l’ora di andare al cinema a vedere il risultato del film che avrà come protagonisti Emilia Clarke e Sam Claflin.

LA RECENSIONE DI IBS

A ventisei anni, Louisa Clark sa tante cose. Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell’autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tutte le sue certezze saranno messe in discussione. A trentacinque anni, Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un’esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l’altro per sempre. “Io prima di te” è la storia di un incontro. L’incontro fra una ragazza che ha scelto di vivere in un mondo piccolo, sicuro, senza sorprese e senza rischi, e un uomo che ha conosciuto successo, la ricchezza e la felicità, e all’improvviso li ha visti dissolversi, ritrovandosi inchiodato su una sedia a rotelle. Due persone profondamente diverse, che imparano a conoscersi senza però rinunciare a se stesse, insegnando l’una all’altra a mettersi in gioco.

Annunci

Un pensiero su “Io prima di te

  1. Spero di essere invitata alla visione del film.Ho dei fazzoletti formato lenzuolo!
    Non ho ancora avuto il piacere di leggere il libro ma credo che lo farò a breve.Come ben sai,adoro il genere strappalacrime.
    Desidererei leggere alcune recensioni di classici o di grandi autori ( o ritenuti tali ) Ciao Patty

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...